Far musica giocando

Educazione musicale per una crescita armonica

  In un articolo pubblicato sul portale OggiScuola.it il noto musicista Ezio Bosso sottolinea come la musica alla scuola dell’Infanzia sia “fondamentale per incuriosirci nei confronti del mondo”.
La Scuola dell’Infanzia del Collegio Rotondi ha da sempre incluso nella propria offerta formativa il percorso di propedeutica musicale, con incontri settimanali rivolto ai bambini di ogni fascia d’età 3,4 e 5 anni.
Il laboratorio, condotto dalla dott.ssa Laura Spallieri, ha come obiettivo l'educazione musicale e la familiarizzazione con essa, affinché possa contribuire armonicamente alla crescita e all'arricchimento culturale del bambino.
Il mezzo più efficace per avvicinare i bambini a "far musica" è il GIOCO, l'elemento che gratifica ma che contemporaneamente educa alla disciplina e alla rigorosità: gioco per educare al senso ritmico, gioco per educare all'ascolto, gioco per introdurre alla grafica musicale. 
Anche il canto si inserisce in queste proposte come mezzo e fine del "far musica" rendendo consapevole il bambino di possedere il primo ed insostituibile strumento musicale: la voce. Il percorso privilegia l’aspetto affettivo, sensoriale e motorio dei meccanismi d’apprendimento tipici dell’infanzia e contribuisce in modo determinante alla crescita del senso di socializzazione.
L’approccio alla musica sarà giocoso e divertente e, con l’utilizzo della notazione non convenzionale, i bambini si avvicineranno all'apprendimento convenzionale con più naturalezza e senza fatica.




 

Copyright © 2018 Collegio Rotondi